Società Storica Vercellese


Vai ai contenuti

Biblioteca

La Biblioteca



La Biblioteca della Società Storica Vercellese, fondata nel 1974, è collocata nel salone d'onore dell'ex Ospizio dei Poveri di Vercelli (sec. xviii), presso la sede sociale, ed è specializzata nella storia vercellese e piemontese. Essa deriva il suo costante incremento dalle numerose donazioni e dall'efficace politica di scambi effettuati con enti, istituti culturali nonché con altre società storiche.
Oggetto di scambio sono il Bollettino Storico Vercellese e le numerose monografie pubblicate nel corso degli anni. Non sono mancate inoltre le donazioni degli stessi soci. Nel 1978 ha ricevuto alcuni rari volumi del prof. Ernesto Gorini; nel 1987 ha ricevuto in donazione tutta la biblioteca di Virginio Bussi, uno fra i più intelligenti e appassionati studiosi vercellesi e autore di apprezzate ricerche di storia locale; nel 2003 la prof.ssa Luisa Faccio ha ceduto parecchi volumi della biblioteca paterna.
Ciò ha garantito il costante incremento del patrimonio della Biblioteca, la cui attuale consistenza supera le 7.000 unità bibliografiche, ripartite in pubblicazioni monografiche e periodici.

La Biblioteca è aperta a tutti i soci ed agli studiosi che ne facciano richiesta.
L’accesso è garantito nei giorni di Martedì e Giovedì non festivi dalle ore 18.00 alle ore 19.00. Per particolari esigenze è anche possibile concordare un appuntamento.

Per informazioni:
Tel. 0161-254269 (con segreteria)
Email: storicavc.biblioteca@yahoo.it



Preleva qui il Catalogo della Biblioteca della Società Storica Vercellese


Catalogo in formatoo pdf



NOTA: si prega di prendere un appuntamento con la Segreteria prima di presentarsi in Biblioteca per consultazioni

Home Page | Chi siamo | Diventare Soci | Novità e Appuntamenti | Pubblicazioni | Bollettino | Biblioteca | Siti amici | Ufficio Stampa | Contatti | Archivio Foto | Area Riservata | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu